Info e servizi Stufe a combustibile liquido

Come riscaldamento alternativo: più economico di quello elettrico

A differenza delle stufe elettriche, le stufe portatili a petrolio sono sorprendentemente potenti. Per riscaldare 120 m³, ovvero 40 m², è necessaria una stufa elettrica con una potenza massima di 3 kW. Il costo di un kW/hr è di circa € 0,50 quindi spendereste circa € 1,50 ogni ora . Lo stesso ambiente si può riscaldare con la stufa elettronica Laser più piccola, che consuma meno di 15W ed ha una potenza di 3,2 kW; così la spesa sarebbe di solo € 0,50 all'ora . Un risparmio di oltre il 65% !

Per ambienti più grandi, ci sono anche stufe a petrolio con una potenza fino a 3,6 kW e queste permettono di riscaldare ambienti fino a 190 m³.

 

'Come riscaldamento principale: si risparmia fino al 35% sul consumo di gas'

Se in primavera si spegne prima il riscaldamento e in autunno lo si accende dopo, si risparmia molto sulle spese energetiche. Soprattutto se... continua

 

 

undefined   undefined